COVID-19 – CONSEGNA DOMICILIO DI FARMACI E GENERI DI PRIMA NECESSITA’

Dopo un periodo iniziale di corretta fruizione del servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi di prima necessità da parte della Protezione Civile, purtroppo si è verificato che moltissime richieste stanno provenendo da cittadini che non rientrano nelle categorie alle quali esso è dedicato, creando notevoli difficoltà di gestione, considerata anche l’esiguità del personale volontario attualmente disponibile.

Si ricorda, infatti, che il servizio in questione – svolto dal Comune tramite la Protezione Civile – è rivolto esclusivamente ad anziani e/o persone in difficoltà, mentre per tutti gli altri che intendono avvalersi della consegna a domicilio sono gli stessi esercizi commerciali a garantirlo direttamente.

Si invitano, quindi, i cittadini a formulare le richieste di consegna tramite la protezione civile soltanto nei casi di effettiva necessità, ricordando che la richiesta deve essere fatta entro le ore 13 ed il recapito dei beni avverrà dopo le ore 17.00 di ogni giorno, non è possibile richiedere nella stessa giornata più di una consegna per il medesimo nucleo familiare – salvo casi emergenziali occasionali e comprovati – e sono consentite due/tre richieste settimanali al massimo.

Contenuto inserito il 07/04/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità