RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

L’amministrazione comunale vuole, per l’ennesima volta, entrare in argomento sul servizio della raccolta differenziata porta a porta. Se è vero che dal mese di Giugno 2019, i dati riferiti a tale servizio, hanno registrato un evidente miglioramento, è altrettanto vero che quanto giornalmente riscontriamo a livello visivo e dalle immagini  rilevate sui social non è confortante e non ci pone nella condizione di definirci soddisfatti.

La nostra comunità merita risultati migliori ed in ognuno di noi deve assolutamente crescere il bisogno e la volontà di raggiungere più alti livelli, nella consapevolezza che solo alzando il livello dell’obbiettivo ci si può sentire veramente contenti di un determinato risultato.

Purtroppo nel merito, si è parlato e scritto forse anche troppo, ed è in tale contesto che l’amministrazione comunale si è dotata di diverse fototrappole che sono state installate nei pressi di alcune isole ecologiche per evidenziare chi, nonostante tutto, continua imperterrito a fare quanto non si dovrebbe.

Al fine di dirimere ogni dubbio si precisano le modalità di deposito  della raccolta differenziata:

LUNEDI – DALLE 07.00 ALLE ORE 08.30 – SACCHETTO GIALLO (tutto quello che non è differenziabile o recuperabile):

MERCOLEDI E SABATO  – DALLE ORE 07.30 ALLE ORE 08.30  – SACCHETTO BLU (Plastica – Lattine – barattolame – metallico);

VENERDI – DALLE ORE 07.00 ALLE ORE 08.30 – SACCHETTO CARTA (carta – cartoncini – giornali – riviste – tetrapack e simili)

  • Per chi abita nelle zone rurali seguendo il calendario i sacchetti potranno essere lasciati dalle 07.00 alle ore 10.00 all’incrocio con la strada pubblica e non sulla via privata comunque ove possibile nei cesti di conferimento.
  • I contenitori stradali sono da utilizzare:
  • Verde relativo al vetro barattoli – bicchieri – bottiglie senza coperchio di metallo)
  • Marrone frazione Umida avanzi di cibo – tovaglioli di carta usati –fiori recisi – fondi di caffe – etc etc
  • Gialli pannoloni – pannolini – presidi medici con ago (siringhe insulina ago per flebo) utilizzando qualsiasi sacchetto a perdere
  • Si ribadisce come rifiuti ingombranti vetro,(lastre), poltrone, divani, materassi, beni durevoli, rifiuti da apparecchiature elettriche, indumenti vari, ramaglie oli vegetali, legnosi ferrosi ed alluminio possono essere conferiti presso il Centro raccolta di Via Kennedy di Camporotondo nei giorni di Martedi(17.00-19.00)  e Sabato (9.00-13.00)

Sulla scorta di quanto sopra, si precisa come dalla data della pubblicazione della presente, tutti coloro che non rispetteranno le regole più volte ribadite, saranno sanzionati a norma di legge.

L’ambiente è la nostra casa. Quanto ci circonda non è altro che lo specchio di quello che noi siamo, ed è nostro dovere e nostro obbligo, dare e ricercare la nostra immagine più bella, rispettare e fare in modo che tutti si adoperino perché il nostro paese diventi un modello da seguire. Per fare ciò, non abbiamo bisogno di una particolare strategia, solo la volontà di rispettare alcuni consigli su come procedere, tutto il resto ne conseguirà in maniera automatica. Un piccolo esame di coscienza e la giusta attenzione, farà si che si potrà continuare a migliorarci ed a risparmiare soldi ed energie, raggiungendo grosse soddisfazioni.

Riflettiamo, infine sulla potenzialità di quanto ognuno di noi può dare al nostro paese,   nella consapevolezza che il risparmio di denaro che possiamo mettere in campo può e deve dare vita al miglioramento di altri servizi

 

Allegati

altro-portorecanati-cosmari [JPG - 270 KB - Ultima modifica: 01/12/2020]

Contenuto inserito il 01/12/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità