A Caldarola si ricomincia con il gusto del teatro apre la compagnia il traetro dei picari con “l’inganno in maschera”

Primo dei cinque appuntamenti in programma per la quinta rassegna Il Gusto del Teatro, sabato 18 alle 21.30, a Caldarola, nella sala Annalena Tonelli.
La compagnia IL TEATRO DEI PICARI di Macerata porterà in scena L’inganno in maschera, di autore ignoto del XVI secolo, per la regia di Laura Nocelli. Si tratta di un’opera che ha debuttato qualche settimana fa e che ha già trovato il favore del pubblico, del genere della commedia dell’arte; stavolta il testo sciorina anche alcuni dialoghi in dialetto, propriamente la lingua delle serve e dei valletti. Un bel mix che riporta di nuovo sulle scene una delle compagnie più prestigiose della nostra provincia.
“Sarà un’edizione molto avvincente – dichiara il sindaco Luca Maria Giuseppetti – e come sempre non saranno da meno i prodotti della nostra enogastronomia che faranno da prologo allo spettacolo. Le nostre aziende anche quest’anno non si sono tirate indietro, ma anzi hanno proprio voluto contribuire a dare maggiore slancio e stimolo a questa rassegna che resta, nonostante le difficoltà, un nostro fiore all’occhiello. Il Gusto del Teatro serve a Caldarola, e tutta la comunità ha capito che attraverso questa rassegna può trovare un motivo di bonomia e di fiducia: quest’anno, per la prima volta, anche le frazioni si sono impegnate per organizzare le degustazioni”.
Moltissime le aziende che hanno aderito a questa quarta rassegna: Oro della Terra, Cantine Belisario, BCC Banca dei Sibillini, Rhütten, Valbeton, Marco Imperatori Movimento Terra, Impresa Bozzi Paolo, Porzi Ezio Impianti elettrici, Alimentari Ferranti Pa’ e Salato, Azienda Vinicola Colleluce, Coroncina, Rocchi Paris, Biscottificio Annavini, Maurizi Luigino, Antico Biscottificio Carducci, Caseificio Di Pietrantonio, Pizzeria Mariella, Azienda agricola Fabrizi Paolo, Azienda agricola Angeletti, Azienda agricola Alesiani, Nuova Simonelli, Bernys, Forno De Luca & Petetta, Hotel Il Tesoro, Pizza in Piazza, Systematica, Varnelli, Crucianelli Rest Edile, Super Coal Vitellitaly, Azienda Agricola Podere sul lago, Azienda Carlini Graziella, Tecniconsul Energia, Pucciarelli Agricoltura, Il Picciolo di Rame.
Hanno collaborato anche il Nuovo Oratorio Cristo Re e la Pro Loco.
La rassegna è organizzata dall’amministrazione comunale di Caldarola e dalla Compagnia Teatrale Valenti, con la collaborazione artistica di Francesco Facciolli.
Gli abbonamenti, del costo di 50 €, saranno in vendita giovedì 16 e venerdì 17 gennaio, nella sala Tonelli, dalle 18 alle 20; saranno ancora in vendita il giorno dello spettacolo a partire dalle 19. I biglietti saranno in vendita il giorno dello spettacolo, a partire dalle 19 e costeranno 13 €; abbonamenti e biglietti danno diritto all’apericena che sarà servito, alle 20, nella tensostruttura Luna, ex mensa.
Per info e prenotazioni si può telefonare al seguente numero: 335/7681738 dalle ore 17 alle 20 di tutti i giorni.

Contenuto inserito il 15/01/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità