AUGURI DI SERENE FESTE

Qualcuno mi aveva detto che il Natale di quest’anno non andava festeggiato con le luminarie di sempre e come sempre, ma ho pensato che questo invece è il Natale di luci speciali, come fossero stelle, che illuminano il nostro difficile cammino. Lavoreremo, faremo, condivideremo, perché solo insieme, con grande senso di comunità, riusciremo a superare questo difficile momento.

Voglio ricordare e ringraziare, insieme ai miei Amministratori, tutti voi cittadini. Insieme, con grandi sacrifici abbiamo affrontato, dopo la devastazione del sisma, anche questa pandemia che ci ha messo tutti a dura prova. Non è stato facile, non lo è ancora oggi, e anche se con ruoli diversi sono certo che, come sono in me la voglia, la determinazione e la forza di ritornare presto a godere della nostra nuova Caldarola vestita di un ancor più affascinante splendore, così lo è anche per voi.

Il mio pensiero va a tutti coloro che hanno dovuto affrontare la pandemia, a coloro che hanno perso il lavoro, o sono in gravi difficoltà, alle famiglie dove i giovani hanno dovuto superare nuovi esami di vita, consapevoli che non ci sono mai certezze. Non ci piangiamo addosso, non ci facciamo prendere dallo sconforto e dalla depressione, non si risolvono così i nostri problemi, dobbiamo sapere che siamo tutti pezzi unici e per questo coltivare in noi la forza, la positività, l’autostima necessari per superare questo difficile momento.

Vorrei ringraziare tutti quelli che con alto senso civico si sono messi al servizio della nostra comunità, e sono veramente tanti. Oltre ai volontari che spesso incontriamo in divisa ci sono altri nostri concittadini che, in silenzio, stanno dando il loro contributo, consapevoli che solo insieme riusciremo ad essere più forti.

Sono conscio che ci vorrà tempo e pazienza, ma la tenacia e la grande voglia di vedere il nostro Paese e la nostra vita di comunità cambiare in meglio sarà la forza che ci porterà a vincere questa battaglia (il cambiamento).

Il mio augurio insieme a quello di tutti gli Amministratori, è di trascorrere le feste di Natale, anche se condizionati dalla pandemia, con gli affetti più cari e di viverli intensamente con serenità e felicità, perché purtroppo molti non lo potranno più fare.

Il mio abbraccio più caloroso lo riservo ai nonni, i saggi, ora sono il pilastro di tante famiglie, ma di certo non posso dimenticare i giovani: ricchezza, bellezza e patrimonio del nostro Paese, per loro sono sempre pronto all’ascolto e a ricevere consigli.

A tutti, ma proprio tutti, i miei più sentiti e sinceri auguri di serene feste!

 

 

Il Sindaco

Luca Maria Giuseppetti

 

 

Allegati

8cc8e585-169f-48b8-8f16-606384786efc [JPG - 112 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

19eba0d9-cd71-4ff3-8d3e-eb9cc06d1dcd [JPG - 98 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

7927634a-74c5-4e3f-9eb8-715f26306b9c [JPG - 68 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

ab556031-134e-41be-9eae-3e11e6fb1566 [JPG - 66 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

bc5c08ed-762c-44d2-ac30-857c8bbb2727 [JPG - 66 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

c0040d14-2e20-4159-9da2-694326844a51 [JPG - 95 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

e73a54a0-a450-44ff-9e74-62ff19654f16 [JPG - 86 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

fa34f1dd-1c5d-4a43-9627-a3f32eb7c8b7 [JPG - 68 KB - Ultima modifica: 12/12/2020]

Contenuto inserito il 12/12/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità