COMUNICATO ISTITUZIONALE Aggregati volontari per il centro storico

L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Università Politecnica
delle Marche e l’Arch. Marinelli – come è noto -, all’esito di un lungo e complesso
percorso, condiviso con i tecnici e con la popolazione, ha individuato n.11 aggregati
volontari da costituire nel centro storico, al fine di avviare formalmente il percorso di
ricostruzione.
Si riproducono e si pubblicano gli aggregati così individuati, con espresso
invito a tutta la cittadinanza ad attivarsi, attraverso i propri tecnici di fiducia,
per la formazione dei relativi consorzi volontari , che ancora non risultano
costituiti, salvo in poche lodevoli eccezioni.
L’Amministrazione comunale per recepire le esigenze e le istanze di tutta la
cittadinanza, ha inteso seguire un iter partecipato e condiviso per l’individuazione
degli aggregati, concluso il quale però, non vi è più ragione di esitare nelle attività
demandate ai privati.
Ognuno deve, quindi, fare la sua parte e non è tempo di attendere oltre, anche
perché in caso contrario il Comune sarebbe costretto a procedere con la formazione di
aggregati obbligatori, con la conseguente perdita di tempo prezioso che ne
deriverebbe per avviare la ricostruzione, in aggiunta al dispiacere di vedere in tale
malaugurata ipotesi vanificato il prezioso lavoro preparatorio svolto, che ha già
incontrato la piena e pubblica approvazione ed il compiacimento anche dell’attuale
Commissario straordinario per il sisma.

Allegati

comunicato-aggregati [PDF - 109 KB - Ultima modifica: 18/07/2020]

Caldarola DEFINITIVI [PDF - 152 KB - Ultima modifica: 18/07/2020]

Contenuto inserito il 18/07/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità