DIALETTIAMOCI5: Sabato le premiazioni

DIALETTIAMOCI5 si congederà dal proprio pubblico sabato prossimo, 13 dicembre, alle ore 21.30, al teatro di Caldarola con le premiazioni delle compagnie che hanno partecipato attivamente e con grande passione a questa edizione. La serata sarà impreziosita da una esibizione di artisti che presenteranno canzoni, musiche e racconti del mondo della tradizione popolare. Si chiamano Valentina Bonafoni, cantante di musica folk accompagnata dal fisarmonicista Christian Riganelli e Adriano Marchi, cantastorie versatile e poliedrico già noto ed apprezzato su questo palcoscenico. Ci sarà anche uno spazio per presentare gli spezzoni filmati delle commedie che andranno in scena a gennaio prossimo, nell’ambito della Iª rassegna denominata IL GUSTO DEL TEATRO, (direttore artistico Francesco Facciolli) quattro appuntamenti col teatro brillante italiano e con la gastronomia locale, sempre in programma a Caldarola. Anche questa rassegna sembra sia partita sotto buoni auspici, avendo già fatto registrare oltre cinquanta abbonamenti.

Nel frattempo la giuria, presieduta da Nazareno Epiri e composta da Scilla Sticchi ed Alberto Cingolani è al lavoro per assegnare i premi che si estenderanno anche alle giovani promesse del teatro, seppur non previsti dal regolamento: un segnale positivo che la giuria ha voluto dare al festival ed al pubblico, ma soprattutto alle compagnie, protagoniste di un’edizione veramente di spessore e dagli alti contenuti artistici: si preannuncia un altro tutto esaurito, considerando anche l’annunciata folta prresenza degli attori e dei componenti delle compaagnie coinvolte nella rassegna.

“Un’edizione che si è presentata all’insegna dello spessore, della qualità e dell’impegno, così come le altre quattro precedenti e forse anche meglio; – dichiara Luca Giuseppetti, sindaco di Caldarola – ho molto apprezzato i testi proposti, le interpretazioni e la sempre altissima e densa presenza di spettatori che ci inorgoglisce e ci rende felici. Mi auguro che anche la prossima rassegna, di altro genere, ma di colntenuti molto elevati qualitativamente, trovi la medesima adesione di entusiasmo e di abbonati”.

La rassegna, organizzata dalla Compagnia Fabiano Valenti, è sostenuta dalla Regione Marche, dai 5Comuni (Belforte del Chienti, Camporotondo di Fiastrone, Caldarola, Cessapalombo e Serrapetrona), dalla Regione Marche, dalla Comunità Montana dei Monti Azzurri e dagli sponsor Banca Marche, Oro della Terra, Infissi Design, Libreria Del Monte e Albani Divani e Poltrone. Ha il patrocinio della Provincia di Macerata, delle due Università di Camerino e Macerata e della UILT (Unione Italiana Libero Teatro). Sabato 13 dicembre continuerà, nel foyer del teatro, dalle ore 18 al termine dello spettacolo, la prevendita degli abbonamenti della prima rassegna di teatro brillante, in lingua italiana, che debutterà a gennaio, denominata IL GUSTO DEL TEATRO; l’abbonamento, per quattro serate, costerà 35,00 € e potrà essere sottoscritto e prenotato fin da subito. Sabato 13 dicembre sarà anche possibile prenotare l’abbonamento per DIALETTIAMOCI6. Biglietti per l’ultima serata a 5 €; apertura della biglietteria alle 19.

Contenuto inserito il 12/12/2014
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità