cesare bocci con “parole d’amore” affascina il pubblico

Dettagli della notizia

Data:

14 Novembre 2013

Tempo di lettura:

Descrizione

dialettiamoci-10Dialettiamoci 4 ha presentato, sabato scorso, il recital di Cesare Bocci e Daniela Scarlatti “Parole d’amore”. Lo spettacolo, il cui ricavato sarà destinato in beneficenza all’Anffas di Macerata, ha fatto registrare un altro tutto esaurito. Diversi i motivi di interesse della serata; fra questi l’origine di Bocci, nativo di Camporotondo di Fiastrone, e testimonial del festival Dialettiamoci. Pubblico quindi partecipe ed entusiasta per un figlio della propria terra che artisticamente ha raggiunto livelli di eccellenza e che è un vanto per la nostra provincia. Al termine dello spettacolo è stato Oriano Costantini a fare gli onori di casa, con i sindaci dei 5 Comuni che sostengono il festival, il presidente della Comunità Montana Monti Azzurri, Giampiero Feliciotti, la dirigente scolastica di Caldarola Fabiola Scagnetti ed il presidente provinciale dell’Anffas Mario Sperandini. Sabato 16 novembre Dialettiamoci continuerà e porterà in scena un interessante lavoro di Pietro Romagnoli dal titolo “Che carogna la cicogna”, presentato dalla compagnia Lucaroni di Mogliano. L’opera è la seconda in concorso e non mancherà di accendere l’interesse del pubblico. Il biglietto, per ogni singolo spettacolo, costerà 5 €.

A cura di

Ultimo aggiornamento: 21/11/2013, 09:19

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri